Statuto dell'Ente

Ultima modifica 14 gennaio 2022

Testo approvato dal Consiglio Comunale con Deliberazioni n.1 dell'11.2.2000 e n.26 del 20.3.2000.

Affisso all'Albo Pretorio dell'Ente il giorno 15 aprile 2000 e così per 30 giorni consecutivi Pubblicato nel B.U.R.E.R. n. 90 del 22.5.2000
Esecutivo dal 15 maggio 2000.

Statuto del Comune di Castel San Giovanni

La revisione del Titolo V della Costituzione, ha innovato profondamente l'assetto complessivo dei rapporti intercorrenti fra le articolazioni del potere pubblico, Stato, Regioni, Province, Città metropolitane, Comuni e sue forme associate.

Lo Statuto dell'Ente locale trova, quindi, la sua fonte di legittimazione direttamente nella Carta Costituzionale.

Al pari degli statuti regionali, quindi, lo statuto locale deve essere inteso a pieno titolo atto fondamentale della vita dell'ente locale e fatto costitutivo del suo status autonomistico: l'atto in cui l'ente locale dispiega ed estrinseca la propria politicità, fissando le finalità istituzionali da perseguire ed individuando e selezionando gli interessi generali prevalenti, in consonanza con la propria vocazione all'amministrare.

La costituzionalizzazione del potere statutario dell'Ente locale rafforza la condizione istituzionale di autonomia attraverso l'ampliamento disciplinare di materie, istituti e contenuti prima riservati alla legge statale, alla quale l'art. 117 riserva l'esclusiva su tre oggetti:

  • individuazione delle funzioni fondamentali
  • organi di Governo
  • sistema elettorale

 

Statuto
Allegato formato pdf
Scarica